FAQ Anno Accademico all'estero - La riammissione nella scuola italiana

in Blog
posted by: Elisa Toscano
Ultima modifica: 09 Ottobre 2019
Visite: 226
Lo studente risulta regolarmente iscritto all’estero e frequenta le lezioni come uno studente locale, ottenendo alla fine del periodo di studio una pagella attestante la frequenza e la valutazione riportata. È opportuno precisare che ogni istituto scolastico gestisce la riammissione degli studenti in maniera differente. In genere, però, la normativa indica che la scuola non può sottoporre lo studente a esami di idoneità al suo rientro e non può pregiudicarne la riammissione all’anno successivo. Le esperienze di studio compiute all’estero dagli alunni italiani, per periodi non superiori a un anno scolastico e da concludersi prima dell’inizio del nuovo anno scolastico, sono valide per la riammissione nell’istituto di provenienza.